PREVISIONI METEO ITALIA – 21 Giugno 2024 ore 5:20 a.m. – in collaborazione con ilMETEO.it

Condividi su Facebook ↓
. PREVISIONI a cura di ANTONIO SANO’  download gestione pagina: Golden Life group Italy https://www.goldenlifegroup.com *************************************** PREVISIONI ANIMATE ITALIA https://www.goldenlifegroup.com/previsioni-meteo-oggi/ IMMAGINI DAL SATELLITE ( tempo reale ) http://www.ilmeteo.it/portale/situazione-immagini-satellite

download

http://www.ilmeteo.it/flash/europa

PER AGGIORNAMENTI METEO EUROPA:

https://www.goldenlifegroup.com/previsioni-meteo-europa/

******

METEO ITALIA – Previsioni meteo per tutte le regioni italiane=&1=&I due fenomeni, caldo intenso e temporali, sembrano scollegati, ma in realtà sono molto più uniti di quanto si possa pensare.Secondo un recente studio che ha preso in esame i dati sull’evoluzione climatica nel sud Europa, inglobando quindi anche il bacino del Mediterraneo, è emerso che, dal 1979 ad oggi =&2=& =&3=& in grado di innescare pericolose ed improvvise tempeste temporalesche. Le cause di questo aumento vanno ricercate proprio nella sempre più invadente presenza dell’anticiclone africano che determina un aumento delle temperature medie e, di conseguenza, una=&4=& che poi si traduce in =&5=&per eventi meteo estremi.=&6=&

Nella fattispecie attuale, da una parte abbiamo il caldo anticiclone africano Minosse che invierà dalle prossime ore delle fiammate roventi sull’Italia con punte massime di temperatura fin verso ed oltre i 40°C al Centro-Sud e sulle due Isole Maggiori; dall’altra, invece, un flusso di correnti in discesa dal Nord Atlantico, più fresche e instabili, pronte a irrompere fin verso il Mediterraneo.
Ed ecco la data: a partire dalla serata-notte di Giovedì 20 Giugno ci aspettiamo i primi fenomeni su Piemonte Valle d’Aosta, in estensione poi durante la notte e nelle prime ore di Venerdì 21 anche alla Lombardia. Queste regioni rischiano di trovarsi in una sorta di “zona di convergenza” in cui interagiscono queste importanti figure meteorologiche. Proprio in questa “terra di nessuno” avvengono i contrasti maggiori e più pericolosi: con tutto questo calore in eccesso aumenta anche il rischio di eventi meteo estremi come nubifragi grandinate.Le precipitazioni previste per Giovedì 20 Giugno read more