PREVISIONI METEO ITALIA – 15 Giugno 2019 ore 12:55 – in collaborazione con ilMETEO.it

Condividi su Facebook ↓

Compila il modulo per ricevere il meteo sulla tua email
Basta compilare il modulo una sola volta







.
PREVISIONI a cura di ANTONIO SANO’ 
download
gestione pagina: Golden Life group Italy
***************************************
PREVISIONI ANIMATE ITALIA
IMMAGINI DAL SATELLITE ( tempo reale )

download

http://www.ilmeteo.it/flash/europa

PER AGGIORNAMENTI METEO EUROPA:

https://www.goldenlifegroup.com/previsioni-meteo-europa/

******

.

Da Lunedì 17 con l’anticiclone delle Azzorre, temporali sui rilievi, soprattutto alpini, isolati sugli Appennini centrali, sole e caldo gradevole su pianure e coste.

ANTEPRIMA: dal 21 possibile NUOVA ONDATA di caldo africano, più potente della precedente.

Video Previsioni Meteo 

16 Giugno 2019

.

PROSSIMA SETTIMANA, dopo i TEMPORALI con GRANDINE di Lunedì, vi SVELIAMO se farà ancora PIU’ CALDO

di Marco Castelli Meteorologo

Prossima settimana: farà ancora più caldo?

Prossima settimana: farà ancora più caldo?L’atteso cambio della guardia tra l’anticiclone africano e quello delle Azzorre, non solo porterà qualche cambiamento dal punto di vista termico, ma anche la situazione meteorologica generale potrà subire delle variazioni. La PROSSIMA SETTIMANA, infatti, vedrà una SVOLTA già da Lunedì, con un’aumentata incidenza di TEMPORALI, anche con GRANDINE su alcuni angoli del nostro Paese, quanto meno fino a Mercoledì 19. Per quanto riguarda il CALDO invece? Aumenterà ancora oppure si allenterà gradualmente? Ecco che vi SVELEREMO quindi se nei prossimi giorni FARA’ ANCORA PIU’ CALDO.
Ma vediamo meglio, nel DETTAGLIO, le previsioni per tutta la settimana.

L’avanzata dell’anticiclone delle Azzorre non ci garantirà una totale ed assoluta stabilità atmosferica. Già da Lunedì 17, infatti, ecco che inizieranno a registrarsi un maggior numero di temporali e anche qualche grandinata, specie durante le ore pomeridiane e soprattutto a ridosso dei rilievi alpini. Maggiormente coinvolti i settori montuosi piemontesi, la Valle d’Aosta, ed in seguito i comparti alpini della Lombardia e fino a quelli del Triveneto. Anche la dorsale appenninica centrale potrà essere colpita da alcuni fenomeni temporaleschi, ma saranno coinvolti quasi esclusivamente i rilievi abruzzesi. Altrove il tempo si manterrà piuttosto tranquillo e moderatamente caldo con temperature massime comprese tra 28 e 33°C un po’ ovunque.
Nelle giornate di Martedì 18 e Mercoledì 19, la situazione sarà molto simile. Temporali e grandine saranno sempre possibili su tutti i rilievi alpini del Nord fino alle vallate del Trentino. Ancora rovesci temporaleschi sulla dorsale appenninica abruzzese ed in parte fino ai monti della Basilicata. Poche novità invece sul resto d’Italia. Si assisterà inoltre ad un ulteriore, sebbene leggero aumento termico.

Altro cambio di rotta invece tra Giovedì 20 e Venerdì 21: l’alta pressione nord-africana che inizierà ad interessare nuovamente l’Italia con un generale e sensibile rialzo delle temperature, tornerà protagonista sulla quasi totalità delle nostre regioni. Quindi tornerà a fare PIU CALDO su tutte le regioni. Tuttavia, una reiterata ingerenza temporalesca, continuerà a rimanere attiva sulle Alpi in quanto, questa nuova fiammata africana, sembra possa colpire ancora una volta soprattutto le regioni meridionali e gran parte del Centro, lasciando leggermente più scoperto il Nord, dove qualche refolo atlantico potrebbe riuscire a disturbare l’egemonia di sole e caldo.
Tale situazione potrebbe in linea di massima protrarsi anche per il weekend del 22/23 Giugno.

16 Giugno 2019

cartina cartina
cartina approfondimento
cartina approfondimento
Valle d'Aosta Lombardia Piemonte Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia-Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna Valle d'Aosta Lombardia Piemonte Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia-Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna

APPROFONDIMENTO

Scipione lascia il posto all’anticiclone delle Azzorre. Graduale attenuazione del caldo, quanto meno al Centro-Sud. Bel tempo prevalente su tutte le regioni.

 

NORD

Qualche occasionale temporale sui confini alpini, tutto sole altrove.

Temperature

Stazionarie

CENTRO e SARDEGNA

Bel tempo prevalente.

Temperature

Senza particolari variazioni.

SUD e SICILIA

Sole su tutte le regioni.

Temperature

In leggera diminuzione.

.
Lunedì 17 Giugno
L’anticiclone africano cede il passo all’alta pressione delle Azzorre. Temporali pomeridiani a carattere sparso sull’arco alpino e sulla dorsale appenninica.
.
Martedì 18 Giugno
Anticiclone delle Azzorre sull’Italia. Temporali pomeridiani sia sulle Alpi sia sugli Appennini, soleggiato sul resto dei settori.
.
Mercoledì 19 Giugno
Anticiclone delle Azzorre sull’Italia. Temporali pomeridiani sulle Alpi orientali e sull’Appennino centro-meridionale, tutto sole altrove.
.

Leave a comment