PREVISIONI METEO ITALIA – 4 Ottobre 2022 ore 7:35 – in collaborazione con ilMETEO.it

Condividi su Facebook ↓
.
PREVISIONI a cura di ANTONIO SANO’ 
download
gestione pagina: Golden Life group Italy
***************************************
PREVISIONI ANIMATE ITALIA
IMMAGINI DAL SATELLITE ( tempo reale )

download

http://www.ilmeteo.it/flash/europa

PER AGGIORNAMENTI METEO EUROPA:

https://www.goldenlifegroup.com/previsioni-meteo-europa/

******

.

E’ iniziata l’Ottobrata, anticiclone sempre più forte. 

 Inizierà così un periodo più stabile e via via più caldo per tutti: l’Ottobrata.

Le temperature massime torneranno a misurare valori vicini ai 30°C e 24-26°C diffusi su gran parte delle regioni.

Possibile cedimento dell’anticiclone soltanto verso il 9-10 Ottobre.

.

.

.

Meteo: Prossime Ore, forti Venti investono almeno 3 regioni, ci saranno inaspettate conseguenze, evoluzione.

Articolo del 4/10/2022
ore 7:00
di Carlo Testa Meteorologo

Alta pressione e venti forti di Grecale

Alta pressione e venti forti di Grecale.

Nonostante l’alta pressione, venti forti colpiranno almeno 3 regioni del nostro Paese dove si avranno inaspettate conseguenze.

Un vasto anticiclone si è andato consolidando tra l’Europa occidentale e quella centrale riuscendo così a coinvolgere anche l’Italia dove il tempo ha trovato una rinnovata e molto mite stabilità atmosferica.
Tuttavia tra il bordo più orientale dell’alta pressione ed un profondo vortice ciclonico collocato tra l’area più occidentale della Russia e la Finlandia, scorrono masse d’aria fresca che accarezzeranno nelle prossime ore alcune aree del nostro Paese.

Sotto osservazione saranno la Puglia, la Calabria e la Sicilia specie l’area ionica. Su queste regioni ci attendiamo un netto rinforzo dei venti di Grecale che non solo provocheranno un moderato calo termico, ma saranno alla base anche della formazione di nuvolosità irregolare che manterrà un contesto spiccatamente variabile.
Servirà l’ombrello su queste regioni? Probabilmente no, anche se non saranno da escludere improvvisi ma deboli piovaschi sull’area più meridionale della Sicilia.

Sul resto del Paese l’alta pressione continuerà invece a dispensare un caldo bel tempo con temperature sempre sopra media ed il tutto avvolto ovviamente da una quasi totale stabilità atmosferica. Diciamo “quasi” in quanto nelle prime ore del mattino, nella fattispecie sulla Valle Padana, si manterranno condizioni favorevoli allo sviluppo di nubi basse e qualche banco di nebbia, destinate comunque ad assorbirsi molto rapidamente con il passare delle ore a garanzia di una giornata che proseguirà in un contesto dai sapori quasi estivi.

.

4 Ottobre 2022

cartina cartina
cartina approfondimento
cartina approfondimento
Valle d'Aosta Lombardia Piemonte Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia-Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna Valle d'Aosta Lombardia Piemonte Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia-Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna

APPROFONDIMENTO

Prosegue l’ottobrata sull’Italia grazie alla presenza dell’alta pressione. La giornata trascorrerà con un cielo più nuvoloso al Nord, anche coperto su Alpi e Prealpi del Triveneto e del Piemonte e inoltre molte nubi interesseranno la Sicilia orientale. Altrove, cielo sereno o al massimo poco nuvoloso. Venti deboli variabili, mari poco mossi, temperature molto miti.

 

NORD

In questa giornata il cielo si presenterà più nuvoloso o anche coperto su Alpi e Prealpi del Triveneto e del Piemonte, sul resto dei settori invece avremo un più ampio soleggiamento in quanto il cielo sarà sereno o poco nuvoloso. Temperature massime miti, venti deboli da direzioni variabili e mari generalmente poco mossi o anche calmi.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 18 di Aosta e i 28 di Bolzano

CENTRO e SARDEGNA

Grazie alla presenza dell’alta pressione la giornata sarà contraddistinta da generali condizioni di bel tempo con il cielo che si presenterà prevalentemente sereno. Da segnalare soltanto una maggior presenza di nubi, specie al mattino, in provincia di Grosseto, soprattutto lungo le coste. Venti deboli variabili, temperature molto miti, mari poco mossi o anche quasi calmi.

Temperature

Valori massimi compresi tra i 20 di Campobasso e i 25 di Firenze, Roma e Cagliari

SUD e SICILIA

In questa giornata una certa nuvolosità interesserà la Sicilia dapprima orientale e poi meridionale, ma non arrecherà precipitazioni. Sul resto delle regioni il sole sarà più prevalente, infatti il cielo si presenterà sereno. I venti soffieranno debolmente dai quadranti settentrionali. Mar Ionio molto mosso a ridosso della Sicilia, gli altri mari saranno poco mossi. Temperature miti.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 18 di Potenza e i 25-26 di Palermo e Napoli

.
Giovedì 6 Ottobre
Alta pressione sempre ben presente su tutto il Paese. Possibili nebbie mattutine al Nord dove il cielo sarà a tratti molto nuvoloso, altrove il sole sarà più prevalente.
.
Venerdì 7 Ottobre
Alta pressione sempre ben presente su tutto il Paese. Foschie o nebbie mattutine sulle pianure del Nord dove il cielo sarà a tratti molto nuvoloso; cielo coperto, ma senza fenomeni, anche sulle regioni centrali.
.
Sabato 8 Ottobre
Pressione sempre stabile. Fatta eccezione per qualche addensamento nuvoloso sulle regioni centrali, la giornata risulterà decisamente asciutta. Soltanto sulla Sardegna meridionale sarà possibile qualche isolato piovasco
.
DOMENICA 9 ottobre (attendibilita’ alta 70%)

EVOLUZIONE GENERALE EUROPA

Un vasto di campo di alta pressione oceanico (l’anticiclone delle Azzorre) mantiene condizioni di una certa stabilità su molte zone, ma si indebolisce sul bacino del Mediterraneo.

 

cartina

TEMPO PREVISTO SULL’ITALIA

In questo periodo l’alta pressione tenderà a perdere forza per cui dopo un tempo più stabile e soleggiato, giungerà una perturbazione dall’Atlantico.

TEMPERATURE 

Sopra la media del periodo.

.
LUNEDI 10 – MERCOLEDI 12 ottobre (attendibilità media, 50% )

EVOLUZIONE GENERALE EUROPA

Il bacino del Mediterraneo e la Penisola Iberica sono interessati dal flusso instabile proveniente dall’oceano. Sul resto del continente domina l’alta pressione.

cartina

TEMPO PREVISTO SULL’ITALIA

Pressione debole e così sulle nostre regioni l’atmosfera sarà spesso instabile con precipitazioni possibili un po’ ovunque, anche temporalesche.

TEMPERATURE

In diminuzione.

.
GIOVEDI 13 – VENERDI 14 ottobre (attendibilità bassa, 30% )

EVOLUZIONE GENERALE EUROPA

L’alta pressione delle Azzorre perde potenza su molte zone del continente per cui l’atmosfera sarà spesso instabile e piovosa.

cartina

TEMPO PREVISTO SULL’ITALIA

Sull’Italia il tempo non è proprio stabile e tra l’altro il clima si raffredda. Ci saranno molte occasioni per precipitazioni.

 

TEMPERATURE

Sotto la media.