PREVISIONI METEO ITALIA – 23 Luglio 2021 ore 8:10 – in collaborazione con ilMETEO.it

Condividi su Facebook ↓

9Compila il modulo per ricevere il meteo sulla tua email
Basta compilare il modulo una sola volta







.
PREVISIONI a cura di ANTONIO SANO’ 
download
gestione pagina: Golden Life group Italy
***************************************
PREVISIONI ANIMATE ITALIA
IMMAGINI DAL SATELLITE ( tempo reale )

download

http://www.ilmeteo.it/flash/europa

PER AGGIORNAMENTI METEO EUROPA:

https://www.goldenlifegroup.com/previsioni-meteo-europa/

******

.

ANTICICLONE AFRICANO sull’Italia. 

Riscossa dell’alta pressione africana.

Venerdì, qualche temporale sulle Alpi del Triveneto.

WEEKEND: temporali forti sulle Alpi, sole e gran caldo sul resto dei settori.

PROSSIMA SETTIMANA: CALDO RECORD al Centro-Sud, tornano numerosi temporali al Nord.

AGOSTO: avvio instabile, poi caldo nella norma.

.

Meteo: WEEKEND INFERNALE, da SABATO BOOM di CALDO AFRICANO, DOMENICA anche TEMPORALI, VENTO e GRANDINE. 

LE PREVISIONI:

Articolo del 23/07/2021
ore 6:30
di Carlo Testa Meteorologo

Anticipazioni prossimo weekend

Anticipazioni prossimo weekend. Sarà un weekend davvero infernale quello che vivremo tra qualche giorno.
In primo luogo, dal punto di vista termico: il rovente anticiclone africano piloterà infatti l’ennesima ondata di calore della stagione verso l’Italia, con le temperature destinate a raggiungere l’apice proprio a cavallo del prossimo fine settimana.
Ma attenzione, il rovescio della medaglia sarà rappresentato dai temporali anche violenti che potrebbero verificarsi al Nord soprattutto nella giornata di domenica, con forti rischi non solo per le aree montuose, ma anche per quelle di pianura.
Procediamo tuttavia con ordine, analizzando le ultime novità proposte dalla nostra APP ufficiale in vista di sabato 24 e domenica 25 luglio.

Già dalla giornata di venerdì 23 l’Italia verrà inglobata dal vastissimo campo di alta pressione di origine africana che favorirà una maggior stabilità atmosferica e soprattutto un deciso aumento dei valori termici e non solo durante le ore centrali della giornata: sono destinate infatti a tornare le famigerate “notti tropicali“, ovvero quelle in cui la temperatura non scende mai sotto i 20°C.
Sabato 24 ci aspettiamo poi tanto sole da Nord a Sud, con temperature ben oltre le medie climatiche attese in questo periodo dell’anno, con punte diffusamente fino a 35°C, specie al Centro-Nord. Discorso solo leggermente diverso per l’arco alpino centro-occidentale dove saranno possibili, specie nel corso del pomeriggio, alcuni forti temporali accompagnati anche da grandinate.
Anche quella di domenica 25 sarà una giornata prettamente estiva su tutto il Paese, con tempo inizialmente stabile e soleggiato e in cui a far parlare di sé saranno specialmente le temperature che potranno raggiungere punte massime oltre i 40°C sulle aree interne di SiciliaBasilicata Puglia, mentre in Sardegna non sono esclusi picchi addirittura di 41/43°C.
Occhio però. Nonostante il calore africano sarà ben percepibile pure al Nord, nella seconda parte della giornata festiva il rischio temporalesco aumenterà esponenzialmente su questo settore del nostro Paese, specialmente sulle regioni nord-occidentali, sull’alto Veneto e sul Trentino Alto Adige. Vista la tanta energia potenziale in gioco (alti tassi di umidità nei bassi strati dell’atmosfera) si verranno a creare le condizioni ideali per lo sviluppo di imponenti celle temporalesche in grado di scatenare forti raffiche di vento e grandinate.
Secondo gli ultimi aggiornamenti della nostra APP al momento le zone maggiormente a rischio tra pomeriggio e sera saranno le Alpi centro-occidentali e le adiacenti pianure di Piemonte e Lombardia.

Proseguirà dunque questa stagione estiva caratterizzata da estremi meteorologici che la stanno facendo da padrone. La causa è da ricercarsi nell’assenza di una figura meteorologica in grado di mitigare le masse d’aria in arrivo sull’Italia, sia quelle roventi dal continente africano, sia quelle fresche in discesa dal Nord Europa. Questa figura, ormai quasi sparita dai radar delle estati italiane, è rappresentata da quell’anticiclone delle Azzorre un tempo ben presente alle nostre latitudini e ormai isolatosi in mezzo all’oceano Atlantico.

Ondata di caldo in arrivo sull'Italia direttamente dal Nord Africa. Temporali al Nord

Ondata di caldo in arrivo sull’Italia direttamente dal Nord Africa. Temporali al Nord
.

24 Luglio 2021

cartina cartina
cartina approfondimento
cartina approfondimento
Valle d'Aosta Lombardia Piemonte Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia-Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna Valle d'Aosta Lombardia Piemonte Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia-Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna
.

APPROFONDIMENTO

Dominio dell’anticiclone, ma è meno forse sui settori alpini. Sole prevalente e cielo praticamente sereno o al massimo poco nuvoloso sulla quasi totalità d’Italia. Soltanto sull’arco alpino potranno scoppiare dei temporali pomeridiani a carattere sparso. Temperature in aumento.

 

NORD

Pressione in leggera diminuzione sulle nostre regioni. La giornata sarà caratterizzata da condizioni di bel tempo con cielo poco nuvoloso. Da segnalare soltanto una maggior attività temporalesca, nel pomeriggio, sulle Alpi centro-occidentali. Venti deboli meridionali.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 25 di Genova e i 36 di Bologna e Bolzano

CENTRO e SARDEGNA

Prosegue il dominio anticiclonico sulle nostre regioni. La giornata sarà contraddistinta dal bel tempo prevalente, infatti il sole non avrà alcun problema a splendere in un cielo che si presenterà sereno su tutte le regioni. Venti meridionali.

Temperature

Valori massimi compresi tra i 30 di Pescara e i 34-35 di Firenze e Roma

SUD e SICILIA

Le nostre regioni sono interessate dall’anticiclone. La giornata trascorrerà con generali condizioni di bel tempo con il cielo che si mostrerà prevalentemente sereno o poco nuvoloso lungo le coste tirreniche. Venti deboli da direzioni variabili.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 29 di Potenza e i 33 di Bari

.
Domenica 25 Luglio
Giornata in prevalenza soleggiata. Attesi temporali al Nordovest, anche in pianura.
.
Lunedì 26 Luglio
Pressione in calo al Nord. Temporali forti e con grandine su Val d’Aosta, Piemonte, Lombardia, in serata anche sul Trentino Alto Adige. Più asciutto sul resto del Nord. Gran caldo e afa al Centro-Sud
.
Martedì 27 Luglio
Temporali con grandine al Nordovest, possibili anche sulle zone pianeggianti, isolati sul resto dell’arco alpino. Tanto sole e caldo intenso altrove.
.
LUNEDI’ 26 – MERCOLEDI’ 28 Luglio (attendibilita’ alta 70%)

EVOLUZIONE GENERALE EUROPA

Un nucleo instabile interessa l’Europa centrale con intense fasi di maltempo.

 

cartina

TEMPO PREVISTO SULL’ITALIA

In questo periodo l’aumento della pressione sui settori del Mediterraneo favorirà sole prevalente e caldo africano al Centro-Sud, le Alpi saranno interessate da temporali.

TEMPERATURE 

In aumento al Centro-Sud.

GIOVEDI0 29 – SABATO 31 Luglio (attendibilità media, 50% )

EVOLUZIONE GENERALE EUROPA

Gran parte del Vecchio Continente è interessato da una circolazione instabile, soltanto il Mediterraneo centrale è protetto dall’alta pressione.

cartina

TEMPO PREVISTO SULL’ITALIA

In questa fase il tempo il tempo continuerà ad essere instabile sui settori alpini, ma anche sulle zone pianeggianti del Nord per la formazione di un temporaneo minino di bassa pressione. Alcuni temporali interesseranno alcune regioni del Centro, sarà più soleggiato al Sud.

TEMPERATURE

In media con il periodo.

LUNEDI 1 – MARTEDI’ 2 Agosto (attendibilità bassa, 30% )

EVOLUZIONE GENERALE EUROPA

L’alta pressione oceanica avanza verso il continente relegato il tempo instabile sulle zone centro-orientali. Situazione invariata sul Mediterraneo centrale.

cartina

TEMPO PREVISTO SULL’ITALIA

Temporali pomeridiani e grandinate potranno interessare i settori alpini, prealpini, e più isolatamente la dorsale appenninica e zone limitrofe. Tanto sole e caldo a tratti intenso altrove.

 

TEMPERATURE

In media.