PREVISIONI METEO ITALIA – 30 Settembre 2020 ore 8:40 – in collaborazione con ilMETEO.it

Condividi su Facebook ↓

Compila il modulo per ricevere il meteo sulla tua email
Basta compilare il modulo una sola volta







.
PREVISIONI a cura di ANTONIO SANO’ 
download
gestione pagina: Golden Life group Italy
***************************************
PREVISIONI ANIMATE ITALIA
IMMAGINI DAL SATELLITE ( tempo reale )

download

http://www.ilmeteo.it/flash/europa

PER AGGIORNAMENTI METEO EUROPA:

https://www.goldenlifegroup.com/previsioni-meteo-europa/

******

.

Venerdì e WEEKEND con intensa fase di MALTEMPO. 

Ultimi giorni dell’alta pressione, da Giovedì sera/notte si avvicinerà una nuova perturbazione pronta a guastare il tempo al Nordovest già nella giornata di Venerdì: piogge diffuse e molto forti colpiranno per molte ore Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino, rilievi del Veneto e del Friuli.

Rinforzano i venti di Scirocco e Libeccio.

Nel weekend piogge anche sul resto della Pianura Padana e al Centro.

.

.

Meteo: WEEKEND con PIOGGIA, TEMPORALI,

Grandine e FORTE VENTO.

Ecco le PREVISIONI per Sabato 3 e Domenica 4

Articolo del 30/09/2020
ore 7:00
di Marco Castelli Meteorologo

Weekend con rischio alluvionale

Weekend con rischio alluvionale. Il prossimo weekend si annuncia nero dal punto vista meteorologico: tra sabato 3 e domenica 4 una perturbazione atlantica raggiungerà infatti l’Italia, provocando tanta pioggia, con serio rischio alluvionale.

Facciamo il punto della situazione analizzando nel dettaglio le previsioni sulla base degli ultimi aggiornamenti a nostra disposizione.

Dando uno sguardo al quadro sinottico europeo emerge chiaramente come dalla giornata di venerdì 2 un vortice ciclonico, sospinto da correnti instabili di origine atlantica, si avvicinerà pericolosamente all’Italia. Nel suo incedere il ciclone richiamerà a sé intensi venti dai quadranti meridionali che, attraversando il mar Mediterraneo (ancora piuttosto caldo per il periodo), si caricheranno di umidità fornendo l’energia necessaria allo sviluppo di imponenti celle temporalesche.
Questo tipo di configurazione è potenzialmente molto pericolosa per le regioni nord-occidentali e per quelle tirreniche, a causa delle convergenze tra masse d’aria completamente diverse. Per questo motivo per sabato 3 va senz’altro segnalato un potenziale rischio alluvionale, in particolare sul Piemonte (occhio a biellesevercelleseverbano), dove saranno possibili cumulate di pioggia fino a 200 millimetri in poche ore. Massima attenzione anche tra Liguria e alta Toscana e successivamente pure al Nordest.
Altri temporali interesseranno inoltre SardegnaLazio e Appennino centrale.
Attenzione, come detto al vento: ci aspettiamo intense raffiche di Scirocco su mar Tirreno, mar Ionio e mar Adriatico, con raffiche ad oltre 50/60 km/h. Anche il moto ondoso è previsto di conseguenza in sensibile aumento fino a molto mosso e localmente agitato. Soffierà il Libeccio invece sulla Liguria, specie di Centro e di Ponente, con raffiche in ulteriore intensificazione nel corso della notte e nella giornata di sabato 3, con punte fino a 110 km/h.

Il maltempo insisterà poi anche nella giornata di domenica 4 su buona parte del Centro-Nord con la possibilità di nuovi rovesci temporali localmente intensi (soprattutto su Versilialevante ligureLombardiaFriuli Trentino).
Tornerà anche la neve sull’arco alpino, ma a quote più elevate rispetto allo scorso fine settimana, con fiocchi fino a 1600 metri di quota entro sera.
Discorso completamente diverso al Sud e sulle due Isole maggiori dove avremo tanto sole e un clima tardo estivo, grazie ai venti intensi di Scirocco; soprattutto sulla Sicilia i valori termici potranno raggiungere punte massime fino a 30°C.

Rischio alluvionale nel corso del prossimo weekend

Rischio alluvionale nel corso del prossimo weekend

1 Ottobre 2020

cartina cartina
cartina
cartina approfondimento
Valle d'Aosta Lombardia Piemonte Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia-Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna Valle d'Aosta Lombardia Piemonte Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia-Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna

APPROFONDIMENTO

Giornata in prevalenza asciutta, ma il cielo si presenterà irregolarmente nuvoloso su gran parte delle regioni. Nel corso del pomeriggio/sera tenderà a peggiorare al Nordovest con piogge su Alpi, Prealpi e in Liguria.

Temperature

Valori massimi compresi tra 19 e 25 gradi.

CENTRO e SARDEGNA

A parte una certa nuvolosità più presente sulla Sardegna meridionale, il cielo si presenterà sereno o poco nuvoloso sul resto delle regioni.

Temperature

Clima mite con valori massimi attesi tra 20 e 24 gradi.

SUD e SICILIA

La presenza dell’alta pressione garantirà una cielo parzialmente nuvoloso in Sicilia e perlopiù sereno o poco nuvoloso sul resto delle regioni.

Temperature

Valori che di giorno toccheranno punte di 27°C, specie in Puglia, Basilicata e Sicilia.

Venerdì 2 Ottobre
Una perturbazione raggiunge il Centro-Nord. Tempo via via più instabile al Nord, sulla Toscana, sull’Umbria e sul Lazio con precipitazioni. Sole e caldo al Sud.
.
Sabato 3 Ottobre
Piogge forti e temporali al Nord, in Toscana e sugli Appennini.
.
Domenica 4 Ottobre
Instabile su Alpi, Prealpi e al Centro, più asciutto altrove.
.