PREVISIONI METEO ITALIA – 15 Aprile 2019 ore 12:35 – in collaborazione con ilMETEO.it

Condividi su Facebook ↓

Compila il modulo per ricevere il meteo sulla tua email
Basta compilare il modulo una sola volta







.
PREVISIONI a cura di ANTONIO SANO’ 
download
gestione pagina: Golden Life group Italy
***************************************
PREVISIONI ANIMATE ITALIA
IMMAGINI DAL SATELLITE ( tempo reale )

download

http://www.ilmeteo.it/flash/europa

PER AGGIORNAMENTI METEO EUROPA:

https://www.goldenlifegroup.com/previsioni-meteo-europa/

******

.

Mercoledì temporali pomeridiani sugli Appennini, poi tutto sole e via via più caldo. Temperature in aumento fino a 25°C.

Grossa SORPRESA per PASQUA e PASQUETTA.

Video Previsioni Meteo 

16 Aprile 2019

.

TEMPERATURE, dopo la BOTTA FREDDA, RIBALTONE termico, ecco cosa succederà

di Salvatore de Rosa Meteorologo

Temperature dal freddo al ribaltone

Temperature dal freddo al ribaltone. Eh si, è proprio il caso di definirla una botta fredda visto che, nella giornata di Domenica 14 i venti che hanno interessato l’Italia erano addirittura di origine polare. Certo, non siamo in pieno inverno, se no ci troveremo a parlare di vero gelo. Siamo invece nel cuore della Primavera, una stagione, comunque, capace di sconvolgere lo scenario meteo da un giorno all’altro e di costringerci a tenere un ombrello a portata di mano ma, soprattutto, ad indossare indumenti pesanti. Possiamo sperare ora in un ritorno a temperature più miti e gradevoli? Cerchiamo di capirlo con questo articolo.

Dopo la BOTTA FREDDA di circa 8-10°C del weekend appena passato, le cose muteranno radicalmente con l’inizio della nuova settimana, ovvero da Lunedì 15. Assisteremo ad un vero e proprio RIBALTONE TERMICO. Dal nord Africa infatti, prende coraggio un’area di alta pressione sub tropicale, la quale comincerà ad inviare i primi refoli d’aria più mite verso le regioni tirreniche e il Nord Ovest. Qui, le temperature massime, potrebbero già guadagnare qualche punticino, complici anche le generose schiarite soleggiate. In seguito, dopo due giorni condizionati da una sorta d’attesa, ecco che, fra Mercoledì 17 e Venerdì 19 Aprile, l’alta pressione africana prenderà ulteriormente coraggio riuscendo ad entrare più decisa sul nostro Paese. Oltre ad una rinnovata stabilità atmosferica, le temperature cominceranno seriamente ad aumentare e a tornare addirittura sopra la media del periodo di qualche grado, il clima tornerà decisamente molto mite e gradevole su tutto il Paese con valori termici massimi che potrebbero tornare a toccare i 23-24°C su molte città.

.

PASQUA 2019 e PASQUETTA in BILICO tra SOLE e PIOGGIA, ECCO DOVE pioverà di SICURO

di Stefano Rossi Meteorologo
Pasqua 2019 e Pasquetta in BILICO tra sole e pioggia
Pasqua 2019 e Pasquetta in BILICO tra sole e pioggia. Pasqua 2019 e Pasquetta saranno veramente in BILICO, sotto il segno della vera dinamicità atmosferica tipica primaverile con frequenti acquazzoni, temporali e qualche sprazzo soleggiato, su poche zone. Continua su questa linea la previsione delle feste pasquali e di tutte le prossime vacanze. La causa sarà ancora una volta l’insistenza di un flusso atlantico proveniente da Ovestche permetterà alle perturbazioni (come sta accadendo oramai da settimane) di raggiungere a più riprese l’Italia e tutto il bacino del Mediterraneo.Si prospettano quindi feste bagnate con il rischio che molti italiani cambieranno, all’ultimo minuto, i piani per festeggiare sia la Pasqua che la Pasquetta. Difatti nel giorno si Pasqua inizierà con il bel tempo quasi ovunque eccetto qualche nube bassa o annuvolamento innocuo su gran parte del Paese, ma in modo particolare sul versante Tirrenico. Tra l’ora di pranzo e il primo pomeriggio avverrà un netto cambiamento: si svilupperanno temporali sulle zone interne di tutta l’Italia con piogge improvvise ed occasionalmente anche delle grandinate laddove i fenomeni risulteranno intensi. Precipitazioni previste anche su Toscana, Lazio, Campania, Sardegna, Sicilia e Appennino Centro-Meridionale (abruzzese, molisano e lucano). 

Pasquetta la situazione non dovrebbe cambiare di molto. Avremo ancora instabilità diffusa con temporali e acquazzoni concentrati nelle ore pomeridiane. Le sorprese saranno acquazzoni improvvisi, ma ovviamente tra un rovescio di pioggia e un temporale faranno capolino ampi spazi di sereno, sebbene ahinoi non ovunque. Al momento le zone che potrebbero beneficiare del sole potrebbero essere Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Basilicata e Puglia. Le temperature, tra Pasqua e Pasquetta, rimarranno stazionarie con valori tipicamente primaverili. Anche per il resto delle vacanze, almeno fino al 1° Maggio, la situazione meteorologica resterà instabile per la mancanza di una figura importante, attesa da molti: l’Alta Pressione.

Seguiremo con attenzione, giorno dopo giorno, l’evolversi della situazione poiché anche un piccolo e minimo cambiamento potrebbe far migliorare la previsione o addirittura peggiorarla ulteriormente.

16 Aprile 2019

cartina cartina
cartina approfondimento
cartina approfondimento
Valle d'Aosta Lombardia Piemonte Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia-Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna Valle d'Aosta Lombardia Piemonte Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia-Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna

APPROFONDIMENTO

Molte nubi e qualche pioggia al Nordovest e nel pomeriggio sugli Appennini centro-meridionali, soleggiato altrove.

NORD

Peggiora al Nordovest con qualche pioggia, più soleggiato sul resto delle regioni, eccetto in Liguria dove il cielo sarà coperto.

Temperature

Stazionarie

CENTRO e SARDEGNA

Cielo spesso nuvoloso sulle regioni tirreniche, qualche occasionale pioggia pomeridiana sugli Appennini, tempo più soleggiato altrove.

Temperature

Senza particolari variazioni.

SUD e SICILIA

Isolati rovesci sui rilievi, specie nel pomeriggio, per il resto tempo soleggiato con cielo poco o parzialmente nuvoloso.

Temperature

Stazionarie.

.

Mercoledì 17 Aprile
Pressione in aumento e cielo poco nuvoloso al Centro-Nord; qualche temporale pomeridiano sui rilievi centro-meridionali e zone adiacenti.
.
Giovedì 18 Aprile
Pressione in ulteriore aumento. Tempo soleggiato su tutte le regioni. Clima mite.
.
Venerdì 19 Aprile
Sole prevalente e clima molto mite, da segnalare qualche isolato rovescio sul cuneese.
.
Sabato 20 Aprile
Alta pressione e bel tempo ovunque con cielo sereno o poco nuvoloso.

Leave a comment